A Quartu arriva la sosta “smart”: il parcheggio si paga con l’app

A Quartu arriva la sosta “smart”: il parcheggio si paga con l’app

I parcheggi blu si potranno pagare tramite due app Easypark e myCicero saranno disponibili dal 3 dicembre, ecco i dettagli.

A due mesi dall’avvio del nuovo piano della sosta in centro a Quartu, il Comune e Abaco Spa, l’azienda concessionaria per la sosta a pagamento, tengono fede al loro impegno, ossia facilitare il più possibile il cittadino e rendere la sosta davvero smart. È infatti arrivato il momento dell’attivazione di due app per il pagamento tramite telefonino. Le due applicazioni per pagare la sosta sulle strisce blu, myCicero e EasyPark, già ampiamente diffuse in molte città italiane, arriveranno anche a Quartu da lunedì 3 dicembre 2018.

“Assieme ad Abaco SmartCities, azienda vincitrice dell’appalto per la gestione della sosta a pagamento in città, abbiamo fatto tutto il possibile affinché il Piano della sosta fosse completato entro le festività natalizie, in modo da facilitare lo shopping e la fruizione del nostro centro cittadino già nel periodo prenatalizio, quando fervono i preparativi in vista delle feste – spiega il Sindaco Stefano Delunas -. È un altro passo avanti per agevolare i cittadini, venendo quindi incontro all’impegno dagli stessi profuso nel rispettare il progetto ‘So Stare a Quartu’, operativo fin dall’8 ottobre scorso. Dopo qualche piccolo disagio iniziale, inevitabile durante qualsiasi periodo sperimentale, abbiamo applicato nuove migliorie al servizio. I risultati positivi sono oggi sotto gli occhi di tutti: da una città più ordinata e vivibile, alla facilità con cui è possibile effettuare il pagamento della sosta, tramite le colonnine, abilitate anche all’utilizzo di bancomat, carte di credito e prepagate), l’ufficio dedicato e, da lunedì prossimo, anche da telefono cellulare”.

Da parte sua Abaco SmartCities, divisione di Abaco Spa specializzata nella gestione dei parcheggi a pagamento e in soluzioni smart city in oltre 80 città italiane, dichiara: “Siamo davvero lieti di presentare ai cittadini le app myCicero e EasyPark, che consentono il pagamento non solo da smartphone, ma anche da cellulari di ‘vecchia generazione’. Il vantaggio è che il parcheggio si attiva e disattiva direttamente da app, senza l’utilizzo di monete e senza dover tornare al proprio veicolo. La zona viene riconosciuta grazie alla localizzazione GPS e la tariffa da applicare viene quindi calcolata automaticamente. E sempre dal proprio smartphone può essere modificata anche la durata della sosta. Le due aziende in questione sono nostre fornitrici da lunga data, per cui siamo in grado di assicurare al cittadino un servizio preciso, puntuale e all’avanguardia, molto semplice e intuitivo nell’utilizzo. Per le singole funzionalità e modalità d’uso delle due app rimandiamo direttamente ai portali internet delle due aziende e al nostro indirizzo www.abacosmartcities.it. Inoltre è possibile rivolgersi al nostro sportello Abaco in via Vittorio Emanuele 20 a Quartu, aperto dal lunedì al sabato, dalle ore 9 alle 13 e dalle 16 alle 20”.

L’app MyCicero è diffusa su tutto il territorio nazionale, da Roma a Milano, ma anche in altri Comuni sardi, quali Cagliari, Olbia e Sassari. L’applicazione permette di pagare la sosta, ma anche di acquistare i biglietti del treno e scoprire itinerari e orari dei mezzi pubblici direttamente dal proprio smartphone. Il servizio, già attivo in oltre 100 città italiane, offre la possibilità di sostare sulle strisce blu in modo facile e pratico, usando lo smartphone e superando così il problema delle monete che non bastano mai, oltre a permettere di pagare solo i minuti effettivi in cui si rimane parcheggiati. Per utilizzare myCicero si deve solo scaricare l’app gratuita (disponibile per iOS e Android) e scegliere tra i tanti metodi di pagamento messi a disposizione, dalla carta di credito a Masterpass, dalla Postepay al conto corrente (con Satispay), fino al contante presso tutte le ricevitorie SisalPay.

Sportello Piano Sosta Quartu Sant’Elena
Via Vittorio Emanuele 20A Quartu Sant’Elena

Contattaci chiamando lo:
070 827852
oppure scrivendo a:
parcheggi.quartu@abacospa.it